Sistema Casa

Il Boot Camp For The Job dedicato al Sistema Casa

La progettazione del Boot Camp dedicato al Sistema Casa  richiede un momento di confronto tra la Regione del Veneto e le aziende del settore, il cui obiettivo è quello di far emergere le nuove esigenze professionali e le competenze necessarie al loro sviluppo e alla loro crescita. L'occasione è stata offerta dal Focus Group del 27 luglio 2016, al quale numerosi referenti aziendali del settore hanno partecipato per conoscere più nel dettaglio i Boot Camp di Garanzia Giovani Veneto e per individuare le figure professionali da ricercare in vista del Boot Camp For The Job in programma il 30 settembre 2016 presso gli impianti di La Ghirada a Treviso . 

Focus Group - 27 luglio 2016

Il workshop "Il Sistema Casa: quali fabbisogni professionali?" si è svolto mercoledì 27 luglio 2016 presso l'Università IUAV di Venezia e ha rappresentato l'occasione per confrontarsi sui reali fabbisogni professionali delle aziende del settore, concentrandosi su temi quali la bioedilizia e la sostenibilità ambientale, l'innovazione dei materiali e il design di mobili e arredi, la domotica e l'active ageing.

Secondo quanto emerso dall'incontro, il Sistema Casa, inteso come "sistema del vivere sostenibile", deve dimostrarsi capace di mettere insieme professionalità diverse e investire su uno sviluppo immobiliare legato a un'impostazione "sartoriale", su cicli produttivi meno costosi, sul recupero della filiera della gestione dei patrimoni immobiliari e su una semplificazione della normativa del settore. 

Ai referenti aziendali presenti è stato inoltre chiesto quale fosse il sapere più rilevante per la propria attività e la modalità ritenuta più efficace per svilupparlo. Sulla base dei riscontri ottenuti, le aziende si sono suddivise in gruppi per individuare le figure professionali più richieste dal settore e le competenze di base e distintive che dovrebbero possedere. Ne è emersa la necessità di professionisti in grado di gestire la rete aziendale e perseguire obiettivi di risparmio ed efficientamento energetico, sviluppatori di software specializzati in domotica, custom manager. A livello di competenze, i candidati ideali dovrebbero possedere conoscenze linguistiche e capacità di dialogo, essere in grado di interpretare le esigenze del mercato e del cliente, di lavorare per obiettivi e saper comunicare al meglio le caratteristiche del prodotto o servizio, anche attraverso un'attività di storytelling.

I profili professionali emersi nel corso del Focus Group con le aziende e ricercati dalle aziende in occasione del Boot Camp del 30 settembre 2016 sono: ingegnere edile e ambientale; tecnico del marketing; modellatore BIM; elettricista; installatore di impianti elettrici nelle costruzioni civili; installatore di impianti termici nelle costruzioni civili; architetto progettista; geometra; analista e progettista software; addetto alla produzione e stampa 3D; disegnatore tecnico; addetto post vendita; addetto back office commerciale; grafico; export manager; ingegnere gestionale per la logistica industriale; specialista in acustica ed energetica; direttore di cantiere; addetto commerciale / marketing; progettista architettonico.

Boot Camp Sistema Casa - 30 settembre 2016

Il Boot Camp For The Job dedicato al Sistema Casa si è svolto venerdì 30 settembre 2016.

Presso gli impianti sportivi "La Ghirada" di Treviso, quasi 100 giovani in cerca di lavoro, dopo una breve fase di costituzione dei gruppi in relazione ai profili richiesti e un momento di socializzazione, hanno messo alla prova nelle tappe previste dal circuito del Boot Camp le proprie competenze trasversali: lavoro di gruppo, orientamento al risultato, gestione dello stress, determinazione, coraggio, problem solving ecc.

Nel corso della giornata le aziende hanno anche avuto la possibilità di svolgere i colloqui con i candidati ritenuti più idonei alle posizioni ricercate, mentre l'ultima prova per i ragazzi è stata rappresenta dall'attività di storytelling, durante la quale ogni gruppo ha cercato di rappresentare in modo originale e creativo gli spunti forniti dai referenti aziendali, dalla storia della propria impresa a singoli episodi particolarmente significativi.

A fine giornata, la Giuria del Boot Camp ha premiato i gruppi che si sono maggiormente distinti nelle prove del circuito e che hanno messo in scena lo storytelling più convincente.