Ultime News Ultime News

Monitoraggio Garanzia Giovani Veneto settembre 2017

Garanzia Giovani: 60 mila i ragazzi presi in carico dai servizi per l’impiego del Veneto

Pubblicato il report di monitoraggio di settembre 2017 con dati aggiornati al 31 agosto 

Sono complessivamente 98 mila le adesioni presentate a Garanzia Giovani Veneto, l’iniziativa riservata ai giovani tra i 15 e i 29 anni che non studiano e non lavorano. Nonostante il periodo estivo, infatti, nel mese di agosto si sono registrati al Programma oltre 1.700 giovani e due su tre si sono già recati presso uno degli Youth Corner aderenti per sottoscrivere il Patto di servizio necessario per usufruire delle opportunità previste.

È quanto emerge dal nuovo report di monitoraggio mensile a cura di Regione del Veneto e Veneto Lavoro.

I Patti di servizio stipulati dal 2014 a oggi hanno superato quota 60 mila, 26 mila dei quali risultano tuttora attivi. Tra quelli conclusi, nel 60% dei casi il giovane ha trovato lavoro o ripreso gli studi, il 31% ha terminato le attività previste, uscendo formalmente del Programma, e solo il 7% ha abbandonato spontaneamente un’attività intrapresa.

I giovani che hanno trovato lavoro dopo l’adesione sono circa 52 mila, oltre a una quota non misurabile di quanti hanno avviato un’attività di lavoro autonomo. Uno su tre ha stipulato un contratto a tempo determinato (34%), mentre il 12% ha ottenuto sin da subito un contratto a tempo indeterminato. Turismo, metalmeccanico e commercio, con alcune sostanziali differenze in base al territorio di residenza, i settori che hanno assorbito il maggior numero di occupati. Più di 3.500 le assunzioni che nel 2017 hanno usufruito del nuovo Incentivo Occupazione Giovani.

Il Report di Monitoraggio di Garanzia Giovani Veneto è disponibile nella sezione dedicata del sito www.garanziagiovaniveneto.it
Infografica Garanzia Giovani Veneto settembre 2017

  • Fonte: Redazione ClicLavoro Veneto

Informazioni Informazioni