Ultime News Ultime News

Fondi FSE Regione del Veneto

Fondi FSE: in Veneto stanziati oltre 550 milioni di euro, 184 mila le persone coinvolte

I dati diffusi in occasione dell’evento annuale di presentazione dello stato di attuazione del POR FSE 2014-2020

Sono oltre 550 milioni di euro, su un totale di 764 milioni programmati, le risorse già stanziate dalla Regione del Veneto nell’ambito del Programma Operativo Regionale FSE 2014-2020, che ha consentito finora di finanziare 4.460 progetti, coinvolgendo 184 mila destinatari. Un risultato che riconferma il Veneto tra le regioni italiane con maggiore capacità di utilizzo dei fondi comunitari. È quanto emerso in occasione dell’evento annuale sullo stato di attuazione della gestione del Fondo Sociale Europeo in Veneto svoltosi il 29 gennaio 2019 a Venezia.

Dei 110 bandi pubblicati, 42 riguardano il tema dell’Occupabilità, 16 l’Inclusione Sociale, 32 Istruzione e Formazione, 6 l’asse Capacità Istituzionale e 14 l’Assistenza Tecnica.

Due i principali obiettivi perseguiti dalla Regione del Veneto: il sostegno alle persone fragili e lo sviluppo della competitività di impresa. Nel primo caso, uno degli strumenti più innovativi messi in campo dalla Regione è l’Assegno per il Lavoro, un titolo di spesa virtuale, del valore massimo di 5.242 euro, che i disoccupati over 30 possono utilizzare presso oltre 400 enti accreditati su tutto il territorio regionale per ricevere in cambio assistenza qualificata gratuita nella ricerca di un nuovo lavoro. Al 31 dicembre 2018, gli Assegni rilasciati dai Centri per l’Impiego del Veneto erano complessivamente 14 mila e circa 6 mila disoccupati risultavano aver stipulato un contratto di lavoro, in un caso su tre con durata superiore ai 6 mesi.

Tra le altre iniziative più rilevanti, il piano di formazione per gli Operatori Socio Sanitari (OSS), che vede la Regione cofinanziare 180 corsi per far fronte a un fabbisogno di 5.500 operatori, Move in Alternanza, un programma di alternanza scuola-lavoro all’estero che coinvolge circa 4 mila studenti delle scuole superiori, i bandi “Cultura come investimento” e “Imprese in action” per lo sviluppo della competitività delle imprese del territorio, e gli investimenti negli ITS Academy, i percorsi biennali di formazione terziaria alternativi all’Università che garantiscono tassi di occupazione vicini al 90%.

Per il 2019 è previsto uno stanziamento di circa 110 milioni di euro, la maggior parte dei quali saranno investiti nello sviluppo del capitale umano del Veneto.

Maggiori informazioni sulla programmazione 2014-2020 e sui contenuti del Programma Operativo Regionale FSE 2014-2020 sono disponibili alla pagina dedicata di ClicLavoro Veneto.


Informazioni Informazioni