Ultime News Ultime News

Concorso Assistenti di lingua italiana all'estero

Istruzione: il Ministero cerca assistenti di lingua italiana 

Per l'anno scolastico 2018-2019 circa 289 posti in Austria, Belgio, Francia, Germania, Irlanda, Regno Unito e Spagna

Il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR) offre, per l'anno scolastico 2018-2019, circa 289 posti di assistente di lingua italiana presso istituzioni scolastiche in Austria, Belgio, Francia, Germania, Irlanda, Regno Unito e Spagna.

Possono partecipare al concorso i cittadini italiani in possesso di determinati requisiti, tra cui:

  • un’età inferiore a 30 anni;
  • il possesso di un diploma di laurea specialistica/magistrale tra quelli indicati nel bando;
  • aver sostenuto almeno due esami relativi alla lingua, letteratura o linguistica del Paese per il quale si presenta la domanda, e altri due esami di lingua, letteratura o linguistica italiana, come specificato nel bando;
  • l’idoneità fisica all’impiego.


Gli assistenti selezionati affiancheranno i docenti di italiano in servizio nelle scuole dei Paesi stranieri per contribuire alla promozione e alla conoscenza della lingua e della cultura italiana.

L'attività avrà una durata di circa otto mesi, in uno o più istituti di vario ordine e grado, durante i quali gli assistenti riceveranno un compenso variabile a seconda del Paese di destinazione.

La domanda deve essere presentata entro il 10 febbraio 2018, tramite la procedura online disponibile sul sito del MIUR, www.miur.gov.it, dove è possibile trovare il bando con tutte le informazioni relative al concorso.


Informazioni Informazioni